Skip navigation

Produzioni dell’ultimo ventennio

“Sofonisba” di G. G. Trissino, regia di Ezio Maria Caserta, con Paola Borboni, Massimo Foschi, Andrea Bosic, Jana Balkan, Vicenza, Teatro Olimpico, maggio 1990.

“Clitennestra” di M. Yourcenar, regia di E. M. Caserta, con G. Brogi, J. Balkan, Verona, T/L 1990.

“Anna Christie” di E. O’Neill, regia di E. M. Caserta, con M. Valdemarin e I. Caserta, Verona, T/L 1991.

“Trappola per una rondine” di G. Contarino, regia di E. M. Caserta, con A. Bosic, A. Foà, Isabella Caserta, Roberto Vandelli, Catania, Teatro Metropolitan 1991.

“La gastalda” di C. Goldoni, regia di E. M. Caserta, con E. M. Caserta, I. Caserta, R. Vandelli, Verona, T/L ’92. (scheda)

“Tommaso Moro” di W. Shakespeare, regia di E. M. Caserta, con Raf Vallone, Jana Balkan, Isabella Caserta, Roberto Vandelli, Estate Teatrale Veronese, Chiostro di San Zeno, luglio 1993.

“Io nell’inferno della Bosnia”, testo e regia di Ezio Maria Caserta, Verona, Grotta delle Boccare, giugno ’94.

“Il martirio di San Sebastiano” di G. D’Annunzio, regia di E. M. Caserta, con il Corpo di ballo dell’Ente Lirico di Verona, Aldo Reggiani, Isabella Caserta, Jana Balkan, Il Vittoriale degli Italiani Gardone Riviera e Festival di Mezza Estate di Tagliacozzo 1994. Ripreso nel ‘96 con Giorgio Albertazzi.

“Judit” di F. Della Valle, regia di E. M. Caserta con Isabella Caserta, Aldo Reggiani, Edoardo Siravo, Roberto Vandelli, Andrea Bosic, Matteo Gazzolo , Roma, Teatro Ghione, 1994.

“Le Confessioni di Sant’Agostino” testo e regia di E. M. Caserta, con Mariano Rigillo, Anna T. Rossini, Isabella Caserta, Roberto Vandelli, Festival di Anagni 1995.

“La pazzia d’Isabella” testo e regia di E. M. Caserta, Roma, Università La Sapienza, ’95.

“La vittima e altre storie” di E. M Caserta – M. Fratti, regia di E. M. Caserta, Verona, T/L ’96.

“La Pinta” di Teofilo Folengo, regia di E. M. Caserta, Salemi ’96.

“Pianeta Cechov” a cura di E. M. Caserta, con B. Toscani, Verona, T/L ’97.

“La conversione di Maria Maddalena e la resurrezione di Lazzaro” regia di E. M. Caserta, Piacenza, Duomo, ’97.

“Potere alla passione: il tango” da S. Mrozek, messinscena di Jana Balkan e Bindo Toscani su progetto di E. M. Caserta, Verona, T/L settembre ’97.

“L’albero della libertà” di E. M. Caserta, regia di Jana Balkan e B. Toscani, Verona, Villa Antonietti, settembre ’97.

“La peste di Milano del 1630” di Fra’ B. Cinquanta, regia di Tonino Pulci, Festival di Anagni ’98.

“Serata Feydeau”, testo e regia di Roberto Vandelli, Verona, T/L ’99.

“Il volto velato” di M. Boggio, regia di W. Manfré con Isabella Caserta, Verona, Teatro/Laboratorio ’99. (scheda)

“Un delitto perfetto” da A. Hitchcock, adattamento e regia di Roberto Vandelli, marzo 2000.

“Addio amore (Beatrice Cenci)” di Franco Cuomo, regia di Walter Manfrè, protagonista Isabella Caserta, Verona, Museo di Castelvecchio, agosto 2000. (scheda)

“Torno subito” di e con Roberto Vandelli, Verona, Chiostro di S. Giorgio in Braida, luglio 2001.

“Sogni pirandelliani”, regia di E. M. Caserta, messinscena di Jana Balkan, Verona, Chiostro di S. Giorgio, luglio 2001.

“Altre Storie: Commedia dell’Arte”, regia di Ezio Maria Caserta, messinscena di Isabella Caserta, nuovo allestimento, Wiesbaden – Germania, settembre 2001. (scheda)

“Nasce una stella” testo e regia di Roberto Vandelli, Verona, Chiostro di S. Giorgio in Braida, luglio 2002.

“Ruzante in campo”, regia di Jana Balkan, Verona, Chiostro di S. Giorgio in Braida, luglio 2002.

“Altre Giuliette” di autori vari che hanno trattato di Giulietta e Romeo prima e dopo Shakespeare. Terrazza Teatro Nuovo, agosto 2002 (scheda)

“Albe tre” di Paolo Puppa, regia di Walter Manfrè, con Isabella Caserta e Roberto Vandelli, Verona, Chiostro S. Giorgio in Braida, luglio 2003. (scheda)

“Altre storie: juke-box poetico-musicale”, ideazione Jana Balkan, Verona, Chiostro S. Giorgio, luglio 2003.

“Terra di Nessuno”, ideazione Jana Balkan, con Jana Balkan, Isabella Caserta e Gruppo Joglar Verona, T/L dicembre, 2003.

“Amiche” testo e regia di Luca Caserta, Verona, Chiostro S. Giorgio in Braida, luglio 2004.

“Addio amore (Beatrice Cenci)” di Franco Cuomo, regia di Walter Manfrè, nuovo allestimento per l’Estate Teatrale Veronese, Verona, Chiostro del Conservatorio dall’Abaco, agosto 2004(scheda)

“Donne nella storia”, testo e regia di Luca Caserta, Estate Teatrale Veronese, Chiostro Dall’Abaco, agosto 2004.

“E’ questo il paese civile?”, testo e regia di Luca Caserta, Verona, Teatro Laboratorio Aperto, luglio 2005.

“Merope” di Scipione Maffei, regia di Luca Caserta, Verona, Sala Maffeiana, dicembre 2005.

“L’ultima stazione”, testo e regia di Luca Caserta, gennaio 2006.

“Giù in fondo a sinistra” di S. Azzoni, regia di Luca Caserta, Verona, Teatro Filippini, aprile 2006.

“L’incredibile viaggio della principessa Rolanda”, testo e regia di Luca Caserta, Mondadori Junior Festival, aprile 2006. (scheda)

“La bisbetica non domata”, liberamente ispirata a Shakespeare, testo e regia di Luca Caserta con Isabella Caserta, Estate Teatrale Veronese, Chiostro Dall’Abaco, agosto 2006. (scheda)

“In vino veritas”, regia di Luca Caserta, Galleria Noneart, Bardolino, aprile 2007.

“Diotima e la suonatrice di flauto” testo e regia di I. Travi, con Jana Balkan, Isabella Caserta, Elisa Bertato, Verona Arcovolo dell’Arena, giugno 2007.

“La nonna racconta: c’era una volta” testo e regia di Jana Balkan, Il giardino del teatro, Verona luglio 2007.

“Una vedova poco scaltra” di Paolo Puppa, regia di Luca Caserta, con Jana Balkan, Isabella Caserta, Maurizio Perugini, Estate Teatrale Veronese, Cortile Mercato Vecchio, luglio 2007. (scheda)

“La Passione: humanae via crucis” di Maricla Boggio, regia di Jana Balkan, Duomo di Ivrea, marzo 2008. (scheda)

“Andata/Ritorno/Andata”, progetto di Jana Balkan, stesura drammaturgica di Marco Ongaro, regia di Walter Manfrè, Verona, Teatro/Laboratorio, giugno 2008. (scheda)

“I pitochi”, testo e regia di Jana Balkan, Castello di Montorio, giugno 2008.

“Otello – Altre verità”, testo e regia di Luca Caserta, Estate Teatrale Veronese, luglio 2008. (scheda)

“Don Giovanni, Arlecchino e il Convitato di pietra”, canovaccio di Domenico Biancolelli, scrittura drammaturgica e regia di Luca Caserta, Teatro San Genesio, Roma 2008, Estate Teatrale Veronese 2009. (scheda)

“L’appuntamento” testo e regia di Luca Caserta con Jana Balkan, Isabella Caserta, Andrea Bendazzoli, Elisa Bertato, Paola Danese, Alberto Novarin, Oscar Vellisari, Vito Vinci… Teatro/Laboratorio 2009 (scheda)

“Storie de ‘na olta”, testo e regia Jana Balkan, Teatro Laboratorio Aperto, luglio 2009. (scheda)

“Margherita d’Antiochia” di D. Quaretta, regia Jana Balkan, Teatro San Genesio, Roma ottobre 2009. (scheda)

“Il suonatore meraviglioso” dalla fiaba di Ezio Maria Caserta, regia Roberto Vandelli e Andrea de Manincor. Verona Teatro Laboratorio Aperto giugno 2010. Teatro ragazzi (scheda)

“La vedova scaltra” di C. Goldoni, regia Jana Balkan e Isabella Caserta, Estate Teatrale Veronese luglio 2010 (scheda)

“Le marmellate” mimo/clownerie di Isabella Caserta. Con Isabella Caserta, Anna Benico, Andrea Pasetto e Luigi Vandelli. T/L giugno 2011. Teatro ragazzi (scheda)

“La tempesta Pre-Testi”, spettacolo che mette a confronto le similitudini tra l’opera shakespeariana e alcuni canovacci della Commedia dell’Arte. Regia di Yana Balkan e Isabella Caserta. Estate Teatrale Veronese luglio 2011 (scheda)

“Gioco a sorpresa” testo e regia Jana Balkan. Gioco collettivo interpretato con fantasia dai bambini Riccardo Caserta e Luigi Vandelli e con Jana Balkan, Elisa Bertato, Andrea Pasetto. Verona, Teatro Laboratorio, gennaio 2012. (scheda)

“Sogno di un uomo ridicolo” di Dostoevskij, regia e con Francesco Laruffa. T/L 2012 (scheda)

“Orgia” di Pier Paolo Pasolini, regia e con Isabella Caserta e Francesco Laruffa. Estate Teatrale Veronese luglio 2012 (scheda)

“Commedia dell’arte 2013” da canovacci originali del ‘500/‘600 regia di Jana Balkan e Isabella Caserta. Teatro Scientifico – Estate Teatrale Veronese luglio 2013 (scheda)

“Edema-Medea” di Stefano Betti e Flavio De Bernardinis regia di Isabella Caserta e Francesco Laruffa. Con Francesco Laruffa. T/L 2013 (scheda)

“Yesterday-L’ultimo gioco” ideato da Jana Balkan. Con Jana Balkan, Isabella Caserta e Francesco Laruffa. T/L febbraio 2014 (scheda)

“Che ne dici di venirmi a salvare?” “corto teatrale” diretto e interpretato da Isabella Caserta e Francesco Laruffa su testi di Guido Catalano. Ha fatto parte del progetto “Corti in corso: la coppia” ideato da Isabella Caserta e che ha coinvolto Babilonia Teatri, Stefano Cenci -Progetto Brockenhaus, Fratelli Dalla Via.  Estate Teatrale Veronese luglio 2014 (scheda)

“La bambola e La putana” di Vittorino Andreoli. Regia e con Isabella Caserta e Francesco Laruffa. T/L ottobre 2014 (scheda)