Skip navigation

GIOCO A SORPRESA

testo e regia Jana Balkan

Gioco collettivo interpretato con fantasia

con i bambini Riccardo Caserta e Luigi Vandelli

 

Una nonna, con il coinvolgimento e la partecipazione diretta dei bambini, racconta una storia che, come in un gioco di scatole cinesi, la spinge dentro un’altra storia e così via fino a restarne prigioniera.

Saranno i bambini, coinvolti direttamente nel “gioco”, ad aiutarla ad uscire dall’incantesimo.

Due mondi, quello adulto e quello infantile, ognuno con le proprie memorie, si fondono in un gioco magico e poetico che si fa portavoce di valori come la solidarietà, il rispetto delle regole, il coraggio, ma anche la fantasia, la creatività, l’intraprendenza.

Fascia d’età: dai 5 anni

Indietro                                                                                          Rassegna Stampa