Skip navigation

LA PASSIONE: HUMANAE VIA CRUCIS

di Maricla Boggio, regia di Jana Balkan

con

Jana Balkan, Isabella Caserta, Elisa Bertato, Luigi Distinto

Maurizio Perugini, Rachele Perbellini, Marco Sabatino, Vito Vinci,

Silvia Sartorio e il bambino Riccardo Caserta

musica dal vivo di Valerio Mauro

Si tratta di una via crucis particolare e innovativa nel contenuto, che dà voce ai reietti e ai miseri, proponendo storie del nostro tempo. E’ una voce che dovrebbe colpire il cuore e la mente dell’uomo d’oggi favorendo la riflessione critica, una denuncia del male che accompagna l’uomo, riscattata dalla speranza luminosa nel Cristo risorto.

Tramite il ricorso a luoghi deputati, dislocati lungo un percorso simbolico, il pubblico si trasformerà in parte “attiva” dell’atto scenico: non uno spettatore statico, ma una compagine umana viva e partecipe, direttamente inserita nella vicenda narrata, circondata e compenetrata dalla presenza e dalle voci degli attori.

Il pubblico dovrebbe avere la sensazione di trovarsi dentro la storia, popolata da presenze e vicende che viviamo e vediamo quotidianamente, colte nella loro immediatezza e drammatica semplicità, per giungere (secondo un clima appositamente studiato dall’autrice) al momento della catarsi-redenzione finale dopo il “Quem quaeritis” e la “Visitatio Sepulcri”.

Foto e video dello spettacolo sono visualizzabili sul sito: http://www.mariclaboggio.it

Indietro